Torino FC: una squadra che ha segnato un’epoca

Torino FC ha ritrovato un ruolo di primo piano

Il Torino FC è uno dei due club della squadra del capoluogo piemontese e si caratterizza per una storia straordinaria. Tanti i successi conquistati a livello nazionale, specialmente durante l’epopea del Grande Torino, squadra capace di dominare in lungo e in largo la Serie A degli anni quaranta. Ancora oggi le Torino FC News sono tra le più seguite in Italia.

Le straordinarie origini del Torino FC

Il calcio a Torino nasce nel 1887 grazie alla più antica società calcistica italiana. Dopo una lunga serie di cambiamenti, il 3 dicembre 1906 un gruppo di dissidenti della Juventus si riunisce insieme ad alcuni rappresentanti della Torinese, dando vita al Torino FC.Torino FC ha ritrovato un ruolo di primo piano

La prima divisa è di colore arancionero, anche se poco dopo viene introdotto lo storico granata. Vince il primo derby in assoluto e diventa un team irrinunciabile per la Serie A a girone unico, anche se fino al 1943 riesce a vincere soltanto un campionato, nella stagione 1927-28.

L’epopea del Grande Torino

Le cose cambiano con l’introduzione della squadra imbattibile conosciuta con il nome di Grande Torino. Le Torino FC News dell’epoca parlano di un team in grado di condurre in nazionale italiana anche dieci giocatori in contemporanea.

È la prima squadra in assoluto a conquistare l’ambita doppietta scudetto-Coppa Italia, guidata dal capitano Valentino Mazzola e da tanti altri giocatori dalla classe immensa. Purtroppo, il dominio si interrompe bruscamente il 4 maggio 1949, giorno in cui tutto il team si schianta in aereo contro la Basilica di Superga.

In quel caso, non si salva nessuno e muoiono anche dirigenti, tecnici e tre giornalisti. Finisce un’epoca fatta di cinque scudetti consecutivi.

Le Torino FC News successive

Da quel giorno in poi, la storia del Torino FC non è più la stessa. La società retrocede in Serie B dopo un decennio e conquista fino ai giorni nostri soltanto un altro scudetto nel campionato 1975-76.

Inizia una lunga sequenza di salite e discese, con la squadra che riesce a raggiungere una clamorosa finale di Coppa UEFA nel 1992 dopo aver eliminato anche il Real Madrid. Nella partita decisiva, la truppa guidata da Mondonico viene battuta dagli olandesi dell’Ajax.

Il Torino oggi: una squadra sempre in lotta per le coppe europee

Nel corso degli ultimi anni, il Torino FC ha ritrovato un ruolo di primo piano tra le squadre italiane. Tutto ciò grazie al presidente Urbano Cairo, che ogni stagione riesce ad allestire una rosa competitiva, e all’allenatore Giampiero Ventura.

Nella stagione 2013-14, la squadra torna nelle coppe europee dopo dodici anni e arriva agli ottavi di Europa League.

Le Torino FC News attuali raccontano di un team costantemente nella parte sinistra della classifica di Serie A e in piena lotta per un altro piazzamento in Europa grazie ad una serie di risultati molto interessanti. Il campionato attuale si apre con due vittorie a Frosinone e in casa contro la Fiorentina. Dopo un pari in trasferta a Verona, i granata battono la Sampdoria e perdono contro il Chievo.

Quindi, successo in casa contro il Palermo e sconfitta esterna in casa del Carpi neopromosso, prima dell’ultimo pareggio a domicilio contro il Milan. Risultati che conducono il Toro nelle zone nobili della classifica.